Idea sbagliata: difenderla o no?

Idea sbagliata: mai una riflessione fu così vuota

Idea sbagliata: pensiero pigroCome si fa a stabilire se un’idea sia giusta o sbagliata? Non possiedo la risposta però penso che, evitando l’eccessiva ostinazione, la si dovrebbe difendere. Entro i limiti della decenza certo; entro il limite della sua fondatezza. E poi, ad un certo punto bisognerebbe comprendere da soli i limiti delle proprie idee e, se effettivamente dei limiti ci fossero, si dovrebbe avere il coraggio di aggiornare le proprie posizioni. La verità dovrebbe essere l’unica ideologia degli uomini, non l’orgoglio.

Mentre scrivo queste cose mi rendo conto io stesso che,  covare un pensiero tanto vacuo, è qualcosa di “indifendibile”. Indifendibile proprio per la pigrizia intellettuale che cela. E non solo ho pensato una cosa così ovvia, ma ho fatto di peggio: l’ho scritta!